cuffaro condannato !!!!

18 01 2008

Totò Cuffaro è stato condannato a 5 anni di reclusione ed interdizione dai pubblici uffici. Condannato per favoreggiamento semplice, senza aggravante della mafia.

E’ un dato di fatto. E’ una condanna penale. Non è stato ritenuto, però, che quando aiutava un padrone di cliniche della provincia di Palermo, tale Ajello, lo facesse nell’intento di aiutare la mafia. Ajello è condannato per concorso in associazione mafiosa, ma Cuffaro non lo sapeva. Poverino, poveretto, dava informazioni riservate all’amico Ajello, acconsentiva a far mettere cimici in procura, in combutta con elementi delle forze dell’ordine e però lo faceva senza sapere che Ajello era mafioso. Lo faceva solo per aiutare un amico. E guarda tu che amici che si era trovato.. quando si dice la sfiga…

Eh si vabbè.. certo..

Va bene, crediamoci per un solo istante. Facciamo che Cuffaro non è mafioso e ha solo voluto aiutare un amico. In ogni caso la condanna a 5 anni di galera resta e anche l’interdizione. E però non se ne vuole andare! Non ha nemmeno la dignità di andarsene a casa. E’ mai possibile che in questa condizione lui voglia ancora continuare a mantenere il ruolo di Presidente della Regione Sicilia?

Almeno Mastella ha avuto la faccia di dimettersi dal suo incarico. E’ mai possibile che Cuffaro decida di rimanere? Con che coraggio.. con che coraggio?

Per chi volesse rivederlo, sappiate che tra le "pagine disordinate", a destra c’è la pagina contenente il video in cui Cuffaro insulta il giudice Falcone.

Porca miseria, bisogna proprio salire al palazzo della regione, prenderlo per il collo (grasso) e buttarlo fuori dalla finestra, a calci nel culo! A calci nel culo!

VERGOGNA ! VERGOGNA ! VERGOGNA ! VERGOGNA ! VERGOGNA !

Una città, una regione, una nazione che permettono che lui resti tranquillo al governo, come se nulla fosse, come se fosse stato assolto, non meritano niente.. NON MERITANO NIENTE.. NIENTE.. NIENTE !!!!!!

Dice bene il protagonista di "Romeo e Giulietta", Mercuzio: "La peste! La peste alle vostre famiglie!". Muoia di peste chi permette cose del genere! Di peste!


Azioni

Informazioni



43 commenti to “cuffaro condannato !!!!”

18 01 2008
  AgoAgostino (20:05:02) :

Certo, quando si dice “la faccia come il culo…”

19 01 2008
  Lian Dyer (00:35:09) :

“Almeno Mastella”… scusa ma non condivido. Mastella di “occasioni” per dimettersi ne ha avute parecchie, inoltre non si è dimesso dalla vergogna per una condanna a lui, specifichiamo, bensì per atteggiarsi ad indignato CONTRO una condanna alla MOGLIE, una dimissione strumentalizzata quindi, e non si contano gli appelli collettivi per le dimissioni (es. Alfano e Borsellino). Non dimentichiamo che hanno condannato o indagato mezza UDEUR. Non dimentichiamo, poi, di chi Mastella è stato testimone di nozze (anche lì ha fatto un favore a un amico? :-) Non è che tu fai il testimone di nozze a uno e poi addio e chi s’è visto s’è visto. Chissà, può darsi anche che non ne abbia fatti di favori, per ipotesi, vero? ;-)
Bè se questa è la “faccia” del Mastellone… non farmi fare battute và :-)
La vergogna è di tutta l’Italia, non solo della Sicilia. La monnezza c’è a Napoli e tra un anno ce l’avremo pure qui a Roma. Le targhe alterne ce l’avete a Palermo e ce le abbiamo di più a Roma. Non dimentichiamo che è di centrodestra. E non dimentichiamo dove ha fatto il suo impero personale il capo del centrodestra (Milano). No, il problema decisamente non è solo di una regione, forse la parola “regione” che hai usato non serve.

19 01 2008
  Lian Dyer (01:39:10) :

“favoreggiamento semplice non mi sembra un reato così grave, Santoro”… e certo, 5 anni che vuoi che siano. Per lui :-D “Santoro, ho rinunciato a due immunità”… Certo, che ci fai con l’immunità quando 5 anni non ti impediscono di governare? Sai, tendo spesso a un errore di stampa, ma non lo faccio apposta: imPunità parlamentare…

19 01 2008
  sergio (02:47:57) :

Cazzo! Sai bene (non l’ho mai nascosto) che non ho grandi simpatie per la sinistra (almeno per questa sinistra), ma faccio veramente una grande fatica a cercare di stare calmo e a non farmi ribollire il sangue. Ci riuscirò? non lo so, ma l’indignazione è enorme! Ma che fine ha fatto la dignità, l’onore, il rispetto per la gente? Nel 92 c’è gente che si è suicidata per reati che sembrano una sciocchezza paragonati a questi. E non voglio parlare di come si comportavano gli uomini cent’anni fa, ma poco più di soli 15 anni fa! Interdizione dai pubblici uffici, e che cos’è, una barzelletta della magistratura? Non conta nulla? Ma io mi sentirei di sprofondare al centro della terra per una cosa del genere! Lo credo bene che solo 7 persone su 100 continuano ad avere fiducia nei politici, e sono ancora troppi! Aria, Aria, abbiamo bisogno d’aria. Non so se siano peggio i miasmi che si levano dalla spazzatura o quelli che si levano da questi… come chiamarli? politici? Ma che male hanno fatto milioni di cittadini e lavoratori onesti per meritarsi questa fine?

Mamma mia, Toniuzzo. Sono con te al cento per cento.

Mi calmo un po’ e passo ad altro. Ho scritto un post che forse risponde ad una domanda che mi hai fatto. Se ti va, passa da me.

sergio

19 01 2008
  sergio (03:03:46) :

Dimenticavo… ma come fa questa gente a farsi ancora chiamare “onorevole”? Come è stato abolito il termine “eccellenza” aboliamo anche questo. Direi di chiamarli “designati”, ed è ancora troppo!

19 01 2008
  titania (09:09:15) :

io non riesco più nemmeno ad incazzarmi, mi viene direttamente il voltastomaco. Da giorni a lavoro non parliamo d’altro ed ogni giorno si aggiunge una conferma… questo paese è orami diventato (non più sta diventando) una di quelle repubblicchette corrotte squallide parasudamericane delle barzellette o di qualche film di Allen. A noi ci finisce peggio dell’Argentina, altro che collasso! è la prima volta che penso seriamente all’espatrio!!!!

19 01 2008
  infondoaimieiocchi (10:59:56) :

Eccomiiiiiii Antò:-)))

Ieri ho appreso la notizia in diretta telefonica da Palermo ahahhahah!

Però due cose non mi vanno giù:

1…perchè, visto che il sig. Cuffaro rivelava segreti ad un mafiosazzo come Ajello non è stato incriminato anche per associazione mafiosa? Forse la risposta potrebbe essere…perchè stanno ancora indagando su altre situzioni e fare il boom:-)))

2…vabbè che ricorrerà in appello, ma uno che in sentenza è stato interdetto dai pubblici uffici, quanto meno per correttezza non doveva affermare che oggi sarebbe tornato a Palazzo D’Orleans:-)…come fa uno senza capacità giuridica a fare il Presidente della Regione? Il nostro tra l’altro è un Parlamento, quindi ancora più importante di una qualsiasi altra giunta(un pò di campanilismo):-)

Ma questo losco individuo di corretto non ha nulla e qui credo siamo tutti d’accordo.

Credo che nei prossimi mesi ne vedremo delle belle su di lui;-)…parola mia!

W della magistratura che continua ad indagare a fondo, nella melma della corruzione sicula…quantooooo mi sta simpatico il procuratore Grasso…lo adorooooooooooooooooo!

Chiapillita;.)

P.S. sono passata da Claudia come mi hai consigliato di fare.

19 01 2008
  Marco P (11:14:03) :

Caro Antonio,

ecco il mio parere:

trovo che i pessimi politici e governatori non siano che lo specchio della società che li vota e che li rappresenta perfettamente.

I siciliani hanno scelto a larga maggioranza Totò vasa vasa rispetto a Rita Borsellino. Allora morirono le mie speranze di riscatto di questa regione. Si sapeva chi era cuffaro e chi rappresentava, la condanna di oggi aggiunge poco.

Certo, la sua contentezza alla lettura della sentenza ci dice più di ogni altra cosa quanto carbone bagnato avesse l’amico degli amici Cuffaro…

Se a me mi condannassero a 5 anni non sarei così giulivo.

In ultimo concordo con Lian. Inutile fare paragoni con Mastella, il quale ha i suoi bei tornaconti.

Aloha

m

19 01 2008
  Carmen (12:56:51) :

Io sono semplicemente nauseata,caro Antonio…

19 01 2008
  marcostefano (18:05:28) :

E’ realmente disperante questa situazione . In 15 anni siamo diventati così . 15 anni .

Ma che fare ? Come niente fosse ci si sta organizzando per le prossime elezioni . Legittime ; fossero pur vinte per due voti contro uno .

Tutto il parlamento applaude Mastella che offende .

Dall’altra parte (altra?) si annunciano già PROFONDE azioni verso la Magistratura .

Che fare , andarsene ? No , sto qui . Prima o poi passeranno , i loro cadaverini ……

19 01 2008
  sergio (18:54:34) :

Vedi Antonio io con l’età ho imparato ad essere molto tollerante (e anche molto diffidente), ma sono d’accordo con Esidra che anche Gesù buttò fuori a pedate i mercanti dal tempio. Cosa che noi sembriamo incapaci di fare.

Ora io rido e scherzo (e a volte mi indigno) con i vari blogger, ma dentro di me ho veramente un po’ di paura. Non certo quella di Mastella. La mia paura è che il paese sembra talmente in un rovinoso peggioramento (aiutato in questo da stampa e TV) da far temere che ci si possa avviare ad una situazione come la Grecia dei colonnelli o il Cile di Pinochet. Spero solo che il fatto di far parte della Comunità Europea ci impedisca di fare quella fine. Ma la paura c’è. Eccome!

19 01 2008
  Marco P (19:33:02) :

Caro Antonio,

ho scritto delle considerazioni più estese sull’argomento nel mio blog. Ti invito a proseguire il dibattito.

Aloha

marco

19 01 2008
  Fiammetta (20:41:47) :

Il tipo in questione due anni fa ha avuto il coraggio di venire nella scuola – dove io lavoro – che prende il nome dal prete ucciso dalla mafia…Non aggiungo altro.

20 01 2008
  esidra (14:31:21) :

La triste realtà è che si fanno tanti discorsi e poi all’atto pratico continuiamo a sopportare tutto quello che ci viene sbattuto in faccia, offendendo noi stessi.

Già tempo fa avevo postato un messaggio in cui Dio ci metteva in guardia dal rischio di andare incontro ad una repressione ed il ritorno a tempi bui che nessuno di noi vorrebbe, ma tutto passa sotto tono, come se questa realtà non ci appartenesse e se dovesse accadere, come nelle migliori dittature non mi si concederà neppure il “ve lo avevo detto” che tristezza.

20 01 2008
  S.B. (17:29:32) :

Hai ragione, Antonio, è una vergogna e non meritano niente. Ma meritano i tanti italiane e soprattuto i tanti siciliani onesti come te ! :-)
Forza che c’è speranza ! :-)

20 01 2008
  giraffa (18:40:36) :

E ha avuto pure la faccia di dirsi “confortato” dall’esclusione dell’aggravante, una vergogna. Comunque, la penso esattamente come te, se continuiamo ad accettare che gente del genere ci governi, Cuffaro è uno dei tanti condannati che stanno al potere, non meritiamo nulla di meglio.

P.S. sono andata nel blog che mi hai segnalato, il mio commento non è stato pubblicato (non era nè invadente nè maleducato) quindi penso che non voglia il nostro aiuto..

21 01 2008
  sergio (12:41:26) :

Mi dici: davvero li subiamo? Davvero siamo degli oppressi? Ma non li abbiamo votati noi? Non siamo in qualche modo complici? Quanto abbiamo taciuto quando ci conveniva? Siamo degli oppressi o siamo solo degli scemi che erano convinti di ricevere guadagni in cambio e poi son rimasti a bocca asciutta? Me lo chiedo..

—————–

C’è molta verità in quello che dici; ma più che degli oppressi siamo dei truffati. Ci truffano con programmi che poi si guardano bene dal mantenere, ci truffano con promesse assolutamente false, ci truffano perchè siamo costretti a votare i nomi che scelgono loro, ci truffano perchè ormai siamo sommersi da una miriade di leggi e leggine in cui nessuno ci capisce più nulla, ci truffano perchè quasi tutti i nostri diritti conquistati con decenni di lotta sono diventati carta straccia.

Sarebbero perfino capaci, per evitare di fare una legge elettorale decente e per evitare il referendum, di mandarci ancora una volta a votare con il “porcellum”. Ci riusciranno? Non mi sembra che la gente sia ancora disposta a sopportare.

sergio

21 01 2008
  Giovanna (17:45:00) :

Uhmmmmmmmmm ho una mezza idea che tu debba essere inferocito per il fatto che non si vedono i tuoi due ultimi post :-) Risolvi il problema che sono due giorni che non mi collego e voglio leggere :-)

Pssttttt hai visto il film ” lussuria” di Ang Lee? Porca miseria, è successo di tutto ieri durante la proiezione! Un sacco di gente rideva ininterrottamente, due signore attempate sono andate via( forse ha fatto risvegliare in loro bisogni repressi), seguite da altri gruppetti, io non sono riuscita a impedirmi di rabbrividire…

22 01 2008
  Giovanna (10:56:17) :

PIANGI PER IL GATTO? PIANGI PER IL GATTOOOOOO? Accidenti, A PROPOSITO DI FALLI, non piangevi quando l’amica di tua sorella EVIRO’ il gatto, EHHHHH NON PIANGEVI !!! Che usanza barbara!!! Era lì che dovevi piangere. O li evirano, o impediscono che trombino! POveracci. VORREI VEDERE GLI UMANI IN QUELLE CONDIZIONI! Un amico non fece mai accoppiare il suo cane, cercava di trombare ogni cosa, sedie, tavoli, gambe delle persone, SIG, è morto senza provare un orgasmo….sig sig :-) ))))

4 04 2008
  cohiba (11:18:24) :

Guarda che Cuffaro è del partito della sicurezza e della legalità!!!PDL+ UDC….legalità sicurezza……ordine disciplina…Ciarrapico

23 04 2008
  cohiba (17:40:29) :

Guarda che per entrare nel PDL o UDC ….i precedenti penali sono come i master per un neolaureato…più ne hai e più sei appetibile!!!!

Quindi nn pensare di averlo offeso per lui è tutta pubblicità!!!!

16 08 2013
  voyant (23:02:33) :

Horoscopes chinois gratuits les tarot divinatoire

my web blog – voyant

21 08 2013
  voyant (15:47:59) :

Horoscope verseau du jours voyance de reve gratuite

Check out my site :: voyant

2 09 2013
  tirage tarot gratuit (15:51:30) :

Horoscope gratuit sagittaire du jour whore voyance pure sans support

Review my website: tirage tarot gratuit

4 09 2013
  voyance (00:20:03) :

Signe astrologique juin asiaflash horoscope amoureux

My web-site voyance

19 09 2013
  site de rencontre sexe (22:38:52) :

Film homo porno photo porno gros sein

My site … site de rencontre sexe